Dott.ssa Eleonora Fiorillo
Informazioni su Dott.ssa Eleonora Fiorillo
Laureata in Biologia (curriculum nutrizione) presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, ho svolto attività di ricerca sviluppando la tesi presso il centro INYTA (Instituto de Nutricion y Tecnologia de los Alimentos) dell’Università di Granada. La mia esperienza all’estero mi ha permesso di inserire nel mio percorso formativo oltre a discipline di base come fisiologia della nutrizione, dietetica, biochimica e chimica degli alimenti anche alcune più particolari come nutrizione sportiva, cancro e alimentazione, nutrizione enterale e parenterale. Successivamente alla laurea ho conseguito l’abilitazione alla professione di biologo, preso parte ad un progetto Europeo sulla nutrizione presso il Secondo Policlinico e continuato la mia formazione professionale con i corsi di Nutrizione Umana e di Alimentazione per lo sportivo della Scuola di Nutrizione Salernitana. Attualmente svolgo come attività privata la professione di nutrizionista e data la mia passione per la nutrizione clinica, oltre a ciò, faccio volontariato presso l’ambulatorio di diabetologia e cura dell’obesità dell’Azienda Ospedaliera Monaldi.
frigorifero
Normativa

Regole per un frigorifero “consapevole”

15 marzo 2016 0

Una  corretta conservazione in frigorifero consente di  mantenere sicuri gli alimenti. La bassa temperatura, infatti, aiuta a non modificare le caratteristiche nutrizionali e organolettiche (sapore, colore, odore e consistenza) degli alimenti e allo stesso tempo […]

celiachia
Normativa

Celiachia e sensibilità al glutine: le sottili differenze

10 marzo 2016 0

La malattia celiaca è un enteropatia immuno-mediata che si scatena con l’esposizione al glutine. In soggetti geneticamente predisposti infatti, l’introduzione di cibi contenenti glutine determina un’infiammazione cronica a livello dei villi intestinali che causa malassorbimento […]

calcio
Normativa

Calcio: come migliorarne l’assorbimento

8 marzo 2016 0

Per la funzionalità dell’organismo umano sono identificabili almeno 19 diversi elementi minerali i quali si possono classificare come maggiori, minori e presenti in traccia. Tra quelli maggiori, insieme con cloro, fosforo, magnesio, potassio, sodio, zolfo, […]

lievito rosso
Normativa

Riso rosso fermentato: il chicco anticolesterolo

1 marzo 2016 0

Il termine nutraceutico rappresenta una via di mezzo tra le parole “nutriente” e “farmaceutico” e sta ad indicare una sostanza, in questo caso una molecola che si ottiene dalla fermentazione del riso rosso, che presenta […]

1 2